Kimpap 김밥


Oggi vi parlerò di un altro piatto tipico coreano molto simile al sushi giapponese. Il nome del piatto è appunto Kimpap che letteralmente significa ”Kim” ossia alga e ”Pap” riso. Difatti consiste di questi due ingredienti che possiamo definire quelli principali ai quali seguono altri elementi. Molto probabilmente questo piatto si è diffuso in Corea durante la colonizzazione giapponese (1910-1945) ed è diverso dal Maki (sushi) giapponese in quanto esso non contiene pesce crudo, e addirittura e abbondante di ingredienti. Ma andiamo al dunque, la ricetta che vi propongo è quella che ho trovato nel mio libro di coreano, scritto dal mio amatissimo ex professore Andrea De Benedittis (Lingua Coreana 2).

Ingredienti

  • Alghe,
  • riso,
  • cetrioli,
  • sale,
  • prosciutto,
  • carote,
  • olio di sesamo,
  • surimi,
  • uova,
  • spinaci,
  • tanmuji (ravanello in salamoia)

Preparazione

Preparate l’alga e mettete a cucinare il riso. Nel riso ancora bollente si mette un po’ di olio di sesamo e del sale. Tagliate il cetriolo a listelle lunghe e lasciatele per circa 20 minuti nel sale. Sbollentate gli spinaci e poi aggiungete un po’ di sale. Tagliate la carota a lunghe listelle, aggiungete un po’ di sale e le saltate in padella. Tagliate anche a listelle lunghe, il prosciutto, il surimi e il tanmuji. Friggete separatamente l’uovo il tuorlo e l’albume e fate delle listelle sottili quanto quelle del Tanmuji. In seguito mettete sullo stuoino un foglio di alga e adagiate del riso su tutta l’alga. Mettete gli ingredienti preparati sul riso e arrotolate. Infine tagliate il Kimpap preparato dalla lunghezza di 1 cm.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

uniserblog

IL BLOG DI UNISER

Tana Libera per Tutti

O come salvaguardare la Meraviglia nel Parapiglia quotidiano

Andrea Daniele Signorelli

Volevo solo fare il giornalista.

complottonerazzurro

Il blog che è appena nato ma ha già 40 anni

Mauro Faina's blog

School Adventures

Ungheria News

Portale di informazione sull'Ungheria

DEMOSTENE

Centro Studi per la Promozione dello Sviluppo Umano

Arturo Caissut

Impressioni di un Ingegnere viaggiatore

Brescia Anticapitalista

comunista e rivoluzionaria, per una società ecosocialista, femminista e libertaria

TEATRONLINE.net

ARTE IN MOVIMENTO

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Pannolini lavabili, abbigliamento biologico, fasce per portare, a Cremona e online

Abbigliamento e accessori in cotone biologico per mamme e bambini, per crescere in armonia con l'ambiente

Tempio Buddhista Zen Jōhōji

Tempio della Continuità del Dharma

Tips in the bag

Parma Italia - Buenos Aires Argentina

l'arte dei pazzi

a pazziella mman'i criature

RUNTRAVEL IN FABULA

Lo giuro, c'è qualcosa che è ancora meglio di raccontare il meglio: è tacerlo. [Walt Withman]

Servizio AntiEquitalia

Elimina i tuoi debiti e le tue cartelle esattoriali in 60 giorni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: